Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Home News 2018 Ti voglio ricordare così...
Ti voglio ricordare così...
Mercoledì 11 Aprile 2018 14:03

23

Ti ricorderdò....anzi vi ricorderò sempre così

perchè non posso pensare ad una senza l'altra...buon ponte Kiria. (Xkelly dell'Abete Bianco)

 

 

Simona, ciao

poche ore fa Kiria ci ha lasciati. Mi ha regalato gli undici anni più sereni della mia vita, mi è stata accanto in silenzio con lo sguardo dolce e intenso foriero di mille parole, anzi, molto di più.

Nel mio cuore rimane la videoteca più ricca che esista al mondo. Da ragazzina correva dietro a tutto ciò che correva o volava, dagli scoiattoli alle farfalle, dai caprioli alle foglie trasportate dal vento, dalle lepri alle .... frecce tricolori! Sì, inseguiva anche le frecce durante i loro voli di allenamento alle porte di Udine. Un bel giorno ha capito che non riusciva a volare, così si è limitata a inseguire solo chi correva, anche qualche umano, ma era giusto così... mai fidarsi di alcuni homo sapiens!

Le passeggiate in montagna! Ad ogni mio chilometro ne corrispondevano 5 dei suoi, si allontanava per i suoi inseguimenti, ma tornava sempre vicino a me senza che la chiamassi: sapeva sempre dove trovarmi. Era anche famosa tra i gestori dei rifugi: ordinavamo sempre per due e lei mangiava il suo piatto apprezzando molto il lavoro del cuoco.

In città era diverso, ormai conosceva perfettamente Udine, pretendeva di decidere lei quale itinerario percorrere e le sue mete erano le osterie! Mi ha fatto fare la figura della beona!

Nei ristoranti era uno spettacolo: arrivavamo sempre presto e lei si metteva sotto il tavolo, piano piano il ristorante si riempiva di gente, poi, ovviamente, eravamo noi i primi ad andarcene, allora lei usciva da  sotto il tavolo e.... gli Oh! di meraviglia "Ma dov'era quell'elefante!" Oh cielo, e quello dov'era?" .....

Grazie, Simona, un abbraccio

Gabriella

 

 

    enci1                                   fci1     

logo